A quanto ammonta la tassazione sugli stipendi italiani

L’imposta viene calcolata in rapporto all’ammontare del reddito del contribuente, applicando aliquote diverse per scaglioni di reddito, la somma delle imposte dovute sui diversi scaglioni di reddito costituisce l’imposta lorda.

Riportiamo le aliquote IRPEF attualmente in vigore, considerate al netto delle addizionali :

Esempio di calcolo aliquote irpef

Facciamo un esempio: se il reddito imponibile annuo per il 2014 è di 24.000,00 euro, quindi rientrante nel 2° scaglione di reddito, l’importo dell’IRPEF lorda sarà dato dalla somma di:
  • 15.000,00 euro * 23% = 3.450,00 euro
  • e la parte del reddito imponibile eccedente il limite inferiore del 2° scaglione moltiplicato per l’aliquota corrispondente, ovvero 27% sulla parte oltre i 15.000,00 euro (24.000,00 – 15.000,00 = 9.000,00) = 2.430,00 euro
per un totale di 5.880,00

CALCOLA STIPENDIO NETTO DAL LORDO (CLICCA)

CONTI CORRENTI A CONFRONTO: ECCO I MIGLIORI (CLICCA)

Copyright © World Today Magazine – Riproduzione consentita segnalando il link e il nome della fonte

Precedente Elenco banche italiane a rischio (il sole 24 ore) Successivo Borsa italiana rimane l'unica della zona UE del gruppo London Stock Exchange