Le tasse sui single superano il 50% (da Il Sole 24 Ore)

In Italia il cuneo fiscale su chi non ha famiglia è salito al 54,1%, il livello più alto dopo Belgio e Francia, contro una media Ocse del 40,4%.

Incentivare le famiglie con tasse più basse rispetto ai single (soprattutto al crescere del numero di figli) è sicuramente corretto, quello che non è corretto è la tutela delle famiglie monoreddito perchè si disincentiva il lavoro femminile, in pratica si aumenta la pressione fiscale sulle donne lavoratrici per consentire sgravi fiscali a quelle inattive.

Inoltre questo sgravio fiscale verso le donne inattive non incentiva la natalità, visto che da dati eurostat le donne lavoratrici sono più prolifiche

CLICCA PER APPROFONDIRE

 

GESTIRE I RISPARMI: guida per tutelare i risparmi e guadagnare con gli investimenti (clicca per approfondire)


blog.soldionline.it/cosamuoveimercati

Copyright © World Today Magazine – Riproduzione Riservata