Bankitalia: under 35 sempre più poveri, over 65 sempre più ricchi

La ridistribuzione in atto tramite l’attuale sistema pensionistico sta distruggendo il paese, le giovani famiglie sono sempre più povere (e di conseguenza calano anche le nascite) mentre il denaro viene girato tramite la tassazione del sistema pensionistico attuale agli over 65 che sono gia la classe sociale più ricca del paese (fonte bankitalia).

Di seguito il grafico che evidenzia come il nostro paese stia distruggendo i suoi giovani: fatta 100 la ricchezza del 1995, ad oggi gli under 35 hanno perso il 50% di tale ricchezza che è stato ridistribuito verso gli over 65 che hanno visto un incremento di essa del 60%

ricchezza

Un paese con un sistema di questo tipo non ha futuro, un paese evoluto deve tutelare i giovani, creando un sistema dove trovare un lavoro ben retribuito e poco tassato è la norma, incentivando politiche a favore di famiglia e figli.

L’italia sta facendo tutto l’opposto e cioè ha creato un sistema che disincentiva la famiglia e i figli, rende molto difficile trovare un lavoro che se arriva e tassato a livelli record per pagare generazioni anziane che hanno già vissuto la loro vita e dovrebbero avere l’accortezza di non perseverare nell’accumulazione di denaro non dovuto perchè ottenuto tramite un sistema pensionistico retributivo.

Il nostro paese se vuole avere un futuro deve ribaltare questa situazione, perchè un paese dove i padri sfruttano i figli non merita di esistere e matematicamente non può stare in piedi ed è quello che sta succedendo…

GESTIRE I RISPARMI: guida per tutelare i risparmi e guadagnare con gli investimenti (clicca per approfondire)


blog.soldionline.it/cosamuoveimercati

Copyright © World Today Magazine – Riproduzione Riservata