Aumento dei prezzi storici italiani nei periodi lira / euro

Per analizzare l’aumento dei prezzi ovviamente si utilizza il parametro dell’inflazione (che è la variazione percentuale annuale dei prezzi).

Dal grafico seguente si evince che dall’introduzione dell’euro l’aumento dei prezzi è molto contenuta rispetto ai periodi della lira con un’inflazione media intorno al 3% annuo, mentre con la lira si aveva un’inflazione media che superava il 5% con picchi intorno al 20%.

La nuova moneta ha quindi risolto il problema storico dell’italia dell’inflazione creando però nell’ultimo periodo il problema inverso cioè una possibile deflazione e cioè una diminuzione dei prezzi.

Questo che inizialmente può essere percepito come dato positivo è in realtà un dato negativo per l’economia perchè se i prezzi calano frenano anche gli investimenti (le aziende puntano a rinviarli per spendere meno in futuro) portando il sistema in recessione.

storico-inflazione-italiana

GESTIRE I RISPARMI: guida per tutelare i risparmi e guadagnare con gli investimenti (clicca per approfondire)


blog.soldionline.it/cosamuoveimercati

Copyright © World Today Magazine – Riproduzione Riservata

I commenti sono chiusi.